PRESENTAZIONE

L’Istituto Mediterraneo di Studi Ambientali desidera contribuire, attraverso un approccio interdisciplinare ed integrale, a uno sviluppo razionale, sostenibile e inclusivo della società e dell’economia che dovrebbe essere armoniosamente adeguato agli obiettivi prioritari della tutela ambientale. Gli obiettivi della ricerca sono adeguati ai valori sociali, all’etica, agli interessi delle parti interessate, alle priorità locali e globali per la conservazione dei servizi di ecosistemi e della biodiversità. Attraverso il suo programma scientifico e di ricerca, l’Istituto promuove la transizione verso una società a basse emissioni di carbonio, un adattamento ai cambiamenti climatici e uno sviluppo umano entro i limiti della sostenibilità planetaria.

Chi siamo

L’Istituto Mediterraneo di Studi Ambientali di recente costituzione, è stato fondato nel 2018. Il team di ricerca interdisciplinare combina le scienze biologiche e le scienze della vita e della biotecnologia, la filosofia, la sociologia, l’economia, la tecnologia alimentare e gli studi sulla salute.

Competenze e risultati

Attraverso una ricerca mirata, l’Istituto promuove l’eccellenza e la responsabilità. I ricercatori dell’Istituto si occupano soprattutto di progetti interdisciplinari di ricerca nazionali e internazionali, producono relazioni scientifiche e professionali, organizzano e partecipano a riunioni scientifiche e professionali. Le aree di ricerca dell’Istituto si concentrano principalmente nell’area del Mediterraneo. Oltre a ciò, l’Istituto sostiene anche l’integrazione globale di diverse società umane, culture e ambienti per sviluppare modelli di sostenibilità più integrali, completi ed equilibrati.

Missione e visione

La missione dell’Istituto è quella di diventare un centro di riferimento per la ricerca e l’innovazione responsabili che affronti in modo completo e integrale le dimensioni sociali, economiche e ambientali più ampie dell’area del Mediterraneo. Credono nella loro visione che le comunità umane debbano riconnettersi con la natura. Per garantire questa riconnessione, oltre che la consapevolezza collettiva e la consapevolezza ambientale, è necessario integrare l’innovazione tecnologica socialmente responsabile, forme di scienza e ricerca interdisciplinari e transdisciplinari creando nuove opportunità economiche sostenibili.

Per perseguire questa visione L’Istituto contribuisce nella ricerca di queste aree:

  • gestione sostenibile delle risorse naturali, conservazione degli ecosistemi, valutazione dei servizi degli ecosistemi e approccio integrale alla ricerca di tutte le dimensioni della biodiversità;
  • adattamento ai cambiamenti climatici e transizione verso una società a basse emissioni di carbonio;
  • uno stile di vita sostenibile per tutelare la salute e garantire la longevità;
  • produzione di alimenti sufficienti e di alta qualità con tecnologie rispettose dell’ambiente;
  • sviluppo di una società sostenibile e inclusiva, dell’uguaglianza, della giustizia sociale, dell’unità nella diversità culturale, della coevoluzione pacifica di popoli e civilizzazioni;

gestione sostenibile delle aree rurali e urbane al fine di aumentare la competitività, la funzionalità, la resilienza e l’adattabilità delle aree mediterranee.

Capo d’istituto: Lenart Škof, PhD, Principal Research Fellow

E-mail: info@zrs-kp.si
Tel.: +386 5 663 77 00